Biografia

Pittore, Scultore, Incisore,  ha cominciato giovanissimo a dipingere e le prime esperienze di scultura lignea sono state eseguite all’età di sei anni, sotto la guida del padre Guerrino non solo scultore ma anche musicista suonava nell’Orchestra Filarmonica della città di Conegliano.

Diplomato all’Istituto Tecnico per Geometri, ha studiato Architettura all’Università di Venezia.

Ha frequentato la Scuola Internazionale di GRAFICA di Venezia con i Maestri Nicola Sene, Andrea Pagnacco , Riccardo Licata, Franco Vecchiet.

Nel periodo 1980-84 tiene dei corsi di incisione e pittura, intervenendo anche nelle scuole elementari e medie inferiori.

Ha frequentato il corso di nudo all’Accademia di Belle Arti di Venezia e lavorato per lungo periodo nella “Bottega” del noto Maestro Serse Roma perfezionando la sua tecnica pittorica. Con vari maestri si è specializzato nella tecnica dell’Affresco, progettando e dando vita a numerose meridiane descritte nel libro catalogo ufficiale della Sinistra Piave e recensito dal poeta Andrea Zanzotto.

Notevole acquerellista ed esperto in tempera all’uovo e della pittura del ‘500 si dedica anche alla ritrattistica rifacendosi alla Scuola Fiamminga e Veneta (da Rubens a Tiziano).

 

La Prima Esposizione risale al 1967: numerose sue opere e affreschi si trovano in collezioni private e pubbliche:

Italia

Stati Uniti

Australia

Africa

Spagna

Francia

Germania

Svizzera

 

Altre sono presenti nei musei di:

Sarjah Art Museum  – SARJAH – United Arab Emirates

Museo di Rocca Valdina -Messina –

Museo d’Arte Contemporanea del Divenire di Scopoli – Foligno